Regione Veneto

Comune di
Lugo di Vicenza

Seguici su

Bonus facciate

Bonus Facciate 2020
La legge di bilancio 160/2020 all’Articolo 1, commi 219-224, prevede che per le spese documentate, sostenute nell’anno 2020, relative agli interventi, ivi inclusi quelli di sola pulitura o tinteggiatura esterna, finalizzati al recupero o restauro della facciata esterna degli edifici esistenti ubicati in zona A o B ai sensi del decreto del Ministro dei lavori pubblici 2 aprile 1968, n. 1444, spetta una detrazione dall’imposta lorda pari al 90%.
Per le specifiche applicative si consiglia la consultazione dell’art. 1 commi da 219 a 224 della Legge 160/2019, della circolare del 14/02/2020 n. 2E “Detrazione per gli interventi finalizzati al recupero o restauro della facciata esterna degli edifici esistenti prevista dall’articolo 1, commi da 219 a 224 della legge 27 dicembre 2019 n. 160 (Legge di bilancio 2020)”e della “Guida bonus facciate” predisposta dall’Agenzia delle Entrate, nonché la nota emanata dal Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo (MIBAC-UDCM Gabinetto 0004961 del 19/02/2020).
Condizione generale per usufruire del beneficio fiscale, occorre che gli edifici si trovino in aree che, indipendentemente dalla loro denominazione, siano riconducibili o comunque equipollenti a quelle A o B descritte dal D.M. n. 1444 del 1968.

Di seguito si pubblica la tavola grafica dalla quale è possibile individuare l’immobile e verificare la zona di PI nel quale lo stesso ricade.
-    Tavola 1a - Zone
-    Tavola 2 – zone significative;
Successivamente Mediante la seguente tabella di comparazione è poi possibile stabilire se il tessuto di PI è assimilabile o meno alle zone A e B di cui al DM 1444/1968.
-    Tabella equiparazione
Si ricorda infine che per l’esecuzione degli interventi, in relazione all’entità e alla tipologia delle opere previste, potrà essere necessaria la presentazione di una pratica edilizia.

Winzip TABELLA EQUIPARAZIONE
WinzipTAVOLA 1A - ZONE
WinzipTAVOLA 2 - ZONE SIGNIFICATIVE

 
torna all'inizio del contenuto