Regione Veneto

Comune di
Lugo di Vicenza

Seguici su

RICHIEDERE IL BONUS SOCIALE SULLE BOLLETTE


COS’E’

Si tratta di un sussidio per il pagamento delle bollette di elettricità, gas e acqua e viene erogato come sconto direttamente nella bolletta.      
Il bonus viene gestito dall’Autorità di regolazione del settore (ARERA) che ne definisce, di concreto con il governo, le modalità di attuazione, gli importi e le procedure per richiederlo.          
Nel 2022 è stato esteso a nuovi beneficiari e l’importo massimo è aumentato, per far fronte al notevole incremento del costo dell’energia e del gas che si è registrato a partire da fine 2021 e che avrà effetti su tutto il 2022.
 
CHI PUO’ RICHIEDERLO

Dal 01/04/2022 al 31/12/2022 possono beneficiare del bonus, tutte le famiglie con indicatore della situazione economica equivalente ISEE fino ad € 12.000,00.
Il bonus spetta a:
  • Famiglie con ISEE inferiore ad € 12.000,00;
  • Nuclei familiari con almeno 4 figli a carico con ISEE inferiore ad € 20.000,00;
  • Famiglie con disagi fisici che, a causa dell’utilizzo di apparecchiature elettromedicali, sono costrette a sostenere importanti spese (“bonus disagio fisico”);
  • Soggetti affetti da gravi malattie;
  • Titolari di reddito o pensione di cittadinanza.
 
COME PRESENTARE LA DOMANDA

Dal 2021 il bonus bollette è automatico, per cui viene riconosciuto ed applicato in bolletta agli aventi diritto senza bisogno di farne esplicita richiesta presso il Comune di residenza, come invece avveniva in passato.
Sarà solamente necessario richiedere ogni anno l’ISEE, presentando la DSU (dichiarazione sostitutiva unica) attraverso qualsiasi CAF o Patronato.
Solamente il “bonus per disagio fisico” non verrà erogato automaticamente con la presentazione dell’ISEE ma la sua gestione continuerà ad essere in capo ai Comuni e/o CAF.
Il bonus bollette spetta a tutti i cittadini che ne hanno diritto, indipendentemente dal fornitore che eroga l’energia e il gas. Tutti i fornitori sono collegati al sistema informativo integrato ed applicheranno automaticamente lo sconto agli aventi diritto in fase di emissione delle bollette.
 
Per ogni altra informazione o chiarimento è possibile contattare il Call Center SGAte (Numero Verde: 800192719 - email: sgate@anci.it).
torna all'inizio del contenuto