Regione Veneto

Comune di
Lugo di Vicenza

Seguici su

ORDINANZA PER IL CONTENIMENTO DEL CONSUMO DI ACQUA POTABILE

Pubblicata il 01/08/2022

Il 1 agosto il sindaco ha emesso un’ordinanza per il contenimento del consumo dell'acqua potabile in considerazione delle condizioni meteo e idrologiche e in base a quanto disposto anche dalla regione Veneto con l'ordinanza del Presidente della Giunta Regionale n. 37 del 3 maggio 2022 e con la nota del 22 giugno 2022 nelle quali si dichiarava lo stato di crisi idrica.In conseguenza, è fatto divieto, su tutto il territorio comunale, fino al 31 agosto 2022 e comunque fino alla fine dell’emergenza idrica, di utilizzare l’acqua potabile erogata dall’acquedotto cittadino per:
- il lavaggio di piazzali e vialetti, salvo documentata ed evidente situazione inerente l’igiene pubblica. In tal caso l'intervento sarà autorizzato dai competenti uffici comunali;
- lavaggio di autoveicoli (con esclusione degli autolavaggi);
- gli emungimenti per scopi voluttuari (fontane ornamentali, zampilli, piscine, etc.) qualora non dotati di riciclo;
- innaffiamento di prati, giardini e orti con qualsiasi mezzo o apparecchiatura dalle ore 7,00 alle ore 22,00, fatto salvo l’uso di eventuali serbatoi per il recupero dell'acqua piovana
La violazione dei divieti sopra elencati comporta il pagamento della sanzione pecuniaria prevista dall'art. 7 bis del Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n. 267, da un minimo di € 25,00 ad un massimo di € 500,00.
Si raccomanda a tutta  la popolazione di ridurre i consumi domestici di acqua ai soli usi potabili ed igienici, adottando le “buone pratiche” indicate dalla Società ViAcqua
 

Allegati

Nome Dimensione
Allegato all_2442_1_Viacqua_buone_partiche_nelluso_dellacqua.pdf 1.16 MB
Allegato ORDINANZA CONTENIMENTO CONSUMI IDRICI.pdf 684.96 KB

Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto